Respirazione Diaframmatica per Rilassarsi

Per rilassarsi rapidamente in situazioni di stress la respirazione diaframmatica è l’ideale. Il diaframma è il muscolo che separa il petto dall’addome.

Puoi rilassare il tuo corpo in maniera relativamente facile, perché  se si respiri in modo profondo, lento e regolare, è difficile restare fisicamente tesi.

Prova:

1 – Assumi una posizione confortevole, senza incrociare le gambe e per un minuto osservati semplicemente respirare.

2 – Ora metti una mano sullo stomaco e l’altra sul petto.

3 – Inspira lentamente dal naso e senti come la mano sullo stomaco sale.

4 –  Espira lentamente con la bocca, e senti come la mano sullo stomaco scende. I movimenti del petto sono minimi. Non forzare i movimenti.

Una volta appresi i punti 3 e 4, prendi coscienza di come a ogni respiro la tensione dei muscoli diminuisca e tu via  via ti senta sempre  più rilassato.

Se apprendi la respirazione diaframmatica o  un qualsiasi metodo di rilassamento e lo hai già praticato in tranquillità,  nei momenti di angoscia e stress potrai impiegarlo con successo.

Author: Patrizia

Share This Post On

1 Comment

  1. La respirazione profonda (diaframmatica) è importantissima soprattutto per gestire ansia e stress…purtroppo molte persone non riescono a svolgere questo esercizio correttamente anche se è apparentemente molto semplice.

    Post a Reply

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *