Non sei capace?

bannister.4minute

Le varie scuole di psicologia suddividono la mente in 2 livelli: uno conscio ed uno inconscio.

Se potessimo dimensionare la mente, la parte inconscia sarebbe il 99% del totale.

Un uomo diventa ciò che pensa, le parole hanno un valore relativo ma noi siamo i nostri pensieri, quando una idea occupa la nostra mente in maniera esclusiva si trasforma realmente in uno stato fisico o mentale.

Per cambiare la tua realtà devi cambiare l’immagine che hai di te stesso nel tuo inconscio.

Non ti dare etichette, spezza le tue catene, rompi le tue credenze limitanti.

Per molti anni ci fu una credenza secondo cui un uomo non avrebbe mai potuto correre i 1500 metri al di sotto dei quattro minuti, i medici sostenevano che il cuore non avrebbe retto.

Uno studente universitario analizzò la sue prestazioni, si costruì un nuovo metodo di allenamento fisico e mentale.

Fu così che nel 1954 Roger Bannister corse i 1500 metri in 3 minuti e 59 secondi, nello stesso anno altri 3 atleti riuscirono nella medesima impresa e nel giro di 3 anni ci riuscirono altri 300 atleti.

Roger Bannister aveva rotto una credenza!

Author: Patrizia

Share This Post On

2 Comments

    • hai assolutamente ragione !

      Post a Reply

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *